Volontariato militare

perché?

I valori etici, il coraggio di donare la propria vita per gli altri, l' amore assoluto per il nostro popolo, "senza distinzione di sesso,  di razza, di lingua, di religione, di opinioni politiche,  di condizioni personali e sociali," li abbiamo ricevuti in dono dalla cultura dell' Esercito Italiano e dall' Arma dei Carabinieri (prima Arma dell' Esercito) . Sono principi che l' eroismo di migliaia di cittadini soldato hanno reso visibile nei secoli con sacrifici estremi che ogni italiano porta nel cuore.

Oggi quei valori di solidarietà di coraggio e di amore,  possono e devono rivivere al di fuori dell' "orario di servizio" , al di fuori del "contratto di lavoro" con cui lobby trasversali e  perverse hanno cercato di alienare e umiliare l' orgoglio, la dignità e la purezza di una cultura etica riconducendola e vincolandola ai più volgari fattori economici " borghesi", ma quanto vale il coraggio di un soldato, quanto vale l' amore di un soldato per la sua Patria, quanto vale  la vita di un soldato, di un figlio del popolo? Noi non lo sappiamo contabilizzare, lo fanno altri, più intelligenti di noi, più bravi di noi..... 

Ora quelle energie pure, quelle potenzialità immense, quell' amore splendente che lega i soldati al loro popolo li vogliamo vedere nella solidarietà, nell' impegno sociale gratuito e senza interessi e vogliamo donarle ai più deboli dei nostri fratelli, ai diseredati, a chi non ha niente .

Per questo, fuori dall' "orario di servizio", e fuori dal "contratto di lavoro ",  insieme a tutti i cittadini che lo vorranno fare, costruiremo un' economia di sopravvivenza sulla strada dei poveri , li prenderemo per mano e li renderemo autosufficienti, forti, in grado di sopravvivere e di far sopravvivere.

Ancora una volta i valori dei nostri soldati, del nostro esercito si ritrovano sulla frontiera della miseria a difendere  a costruire a tutelare , ad amare senza limiti quel popolo di cui sono figli e fratelli. Ancora  una volta la cultura e il valore del nostro Esercito diventano avanguardia di civiltà e di solidarietà, ancora una volta a difendere, a combattere sulla strada, senza volere niente in cambio,

nel vento, a dividere in parti uguali quello che si ha, 

nel vento a guardare la bandiera che garrisce libera,

semplice, orgogliosa di te e dei tuoi figli....

ecco perché la nostra vita è una Milizia.

ultimo

ISCRIVITI

© 2015 Associazione Volontari Capitano Ultimo Onlus

Free Joomla! template by Age Themes