Orto Stagionale

Abbiamo chiesto alla terra di donarci i suoi frutti rispettandola, amandola per quello che è, una madre a cui apparteniamo. Non usiamo veleni o sostanze chimiche, coltiviamo naturalmente un orto stagionale italiano nato grazie all' aiuto di Lazioproduce srl (Tel. 340 6646490) grazie ai consigli di Renato e all' impegno di Vickingo, Picchio e Pirata. E non dimentichiamo l' impegno di Bruno e degli amici di Scienza per l' Amore. Oggi Tommy guida Stefano e Rino nella produzione di verdure e ortaggi stagionali e con  la coop. sociale di inserimento lavorativo
STELLA FILANTE  Adele e Francesca promuovono 

L’Orto della Sopravvivenza
per Gruppi di Acquisto Solidale.

un progetto di orto, tipico italiano stagionale, completamente naturale,
curando un terreno di circa 4000 mq nella casa famiglia capitano ultimo, nel parco della Mistica,
cercando e costruendo il sostegno di un gruppo di acquisto
solidale, fatto di persone e di famiglie unite sui principi dell' uguaglianza e della fratellanza, come ci ha insegnato Gesù, e che chiamiamo
“gruppo di comunione naturalista”.

Con un’iscrizione annuale di 40€
si contribuisce al sovvenzionamento del progetto
e con 40€ mensili,
si avranno ogni settimana, i prodotti naturali
e genuini prodotti dall’orto e a km. zero.

LA CASSETTA SETTIMANALE SARA’ COMPOSTA
DA 10 A 15 PEZZI DI ORTAGGI ASSORTITI

“Il progetto permette attività di laboratorio formative-educative, aperte al mondo della scuola,
di riabilitazione attraverso le terapie verdi e di inclusione sociale e lavorativa per persone portatrici di un disagio,
contribuendo anche alla loro sopravvivenza.”
“Nel nostro orto non utilizziamo sostanze chimiche
né fitoregolatori di sintesi, ma contribuiamo
alla salvaguardia dei principali organismi
necessari a combattere, in modo naturale, l
e avversità dell’ecosistema naturale.
Per questo le nostre ortive, sono ecotipi
di piante scelte secondo le condizioni
pedoclimatiche di coltivazione.
La preparazione del suolo all’impianto e alla semina
è svolta con l’obiettivo di favorire la biodiversità e migliorare la fertilità,
evitando fenomeni di degrado eco-ambientale e gli interventi correttivi
che mettiamo in atto nelle colture sono di origine biologica. Seguendo i principi di Francesco di Assisi una parte dell' orto non viene coltivato ed è lasciato alla crescita delle erbe spontanee.Tutto il ricavato dalle vendite dei nostri prodotti sostiene la sopravvivenza di persone emarginate, creare sopravvivenza è la nostra preghiera più bella.”

Ti aspettiamo , amico che ami la natura. Iscriviti, per info - 3464386530 oppure via mail