Chi siamo

BENVENUTO!  Viandante del WEB, viandante della strada.

Siamo i volontari del capitano ultimo, abbiamo aperto una casa famiglia dove vivono 8 ragazzi e intorno a quei ragazzi abbiamo costruito una microeconomia di sopravvivenza alimentata dalle famiglie che ogni fine settimana passano da noi. Abbiamo in affitto un appartamento dove ospitiamo gratuitamente Mario e Rinaldo che si impegnano con noi per sopravvivere.

Tutte le iniziative, tutte le attività, tutti i prodotti realizzati nelle diverse aree laboratorio sono destinati alla sopravvivenza di persone emarginate e abbandonate. Ogni domenica alla Messa nella chiesa  dei poveri, distribuiamo alle persone che vivono e operano con noi, i contributi ottenuti dall’ impegno di noi emarginati e dalla preziosa generosità della comunità che ci ha incontrato durante la settimana.  Produrre la sopravvivenza  delle persone emarginate e abbandonate è tutta la nostra povera preghiera di strada.

ogni  SABATO e DOMENICA

Ti aspettiamo con la tua famiglia, con i tuoi amici, al ristorante
IL MENDICANTE, alla nostra PIZZERIA, ai nostri Laboratori.

Prenota per tempo al 3464386530
il tuo pranzo Equo e solidale con 15 euro 
antipasti, pasta all’ uovo,  secondi di carne e contorni 
   la tua Pizza Non Stop a 10 euro.
cibo di strada a 10 euro 
fritti , arrosticini, carne alla piastra
-prenota on line-

 Tutti i prezzi devono essere intesi solo come indicazione della donazione minima sufficiente per creare sopravvivenza.


Il capitano ultimo ci aspetta 
su Twitter
: @UltimoUMC . Il suo profilo ufficiale per comunicare, per condividere.

io sto con ultimo 

Eventi


Domenica 25 febbraio ore 12:30.
La Festa dei nomadi del mondo. Tuareg un popolo diviso in mille pezzi, separato da mille confini, unito in un amore grande , per il deserto, per la libertà.

    

I Tuareg nella pittura, esposizione di 20 dipinti realizzati da grandi artisti. E insieme composizioni di pasta all’ uovo a base di farine Hyst piatti esclusivi della tradizione dei nomadi del mondo. Pentole fatte a mano col rame, cestini porta pane fatti con salice rosso intrecciato a mano.
Il nostro pane è fatto con lievito madre innescato su bacche di rosa canina
Prenota subito
 
Niger. Sahara Desert. Noble Tuareg women drinking tea.